GBD canne fumarie

Incendio tetto causato da canne fumarie

L'errata realizzazione di camini e canne fumarie, unitamente alla mancanza di opportuna pulizia e manutenzione, causano con una frequenza molto alta casi di incendio di tetti delle abitazioni con tutte le conseguenze che ne derivano.

00

In alcune province d'Italia, nella stagione invernale, si parla addirittura di 2 interventi dei Vigili del Fuoco al giorno.

 

Nella maggioranza dei casi, l'incendio è causato da un primo incendio degli incombusti che si depositano all'interno della canna fumaria, che a sua volta, surriscaldandone la parete esterna, causa l'incendio dei materiali adiacenti.

01

 

G.B.D. Spa ha attentamente seguito questo fenomeno studiando una soluzione specifica che evita, nel caso di incendio della canna fumaria, il propagarsi verso materiali combustibili adiacenti alla stessa.

Per ulteriori informazioni consulta la pagina dedicata al prodotto DPTETTO